LEFT TO ATAD 2019

 
00

days


00

hours


00

minutes


00

seconds


 

BENVENUTI

ALLA SECONDA CONFERENZA INTERNAZIONALE
ASSISTIVE TECHNOLOGY AND DISABILITIES

Siamo lieti di annunciare che dal 19 al 21 Settembre, si terrà la Seconda Conferenza Internazionale Assistive Technology for Persons with Intellectual and Developmental Disabilities. La Conferenza avrà luogo a Roma e affronterà questioni come lo sviluppo e la valutazione di nuovi programmi basati sulle tecnologie a sostegno della comunicazione, nelle persone con disabilità intellettive e multiple; la telemedicina a supporto dell'implementazione di interventi specifici; programmi volti ad aumentare l'autocontrollo e ridurre i problemi comportamentali in persone con disabilità intellettive lievi e moderate; l'uso di robot per promuovere l'interazione, la comunicazione e le prestazioni nei bambini con disturbi dello spettro autistico; l'uso di eye tracking nello studio per gli effetti degli stimoli in individui con disabilità gravi, profonde e multiple; l'uso di vari ausili tecnologici per alleviare disturbi cognitivi e comportamentali degli individui con deficit neurologici acquisiti. La Conferenza vedrà la partecipazione di relatori internazionali, ricercatori noti nei settori delle Tecnologie Assistive e disabilità intellettive e dello sviluppo, e di un gruppo di scienziati italiani con competenze nell'uso delle Tecnologie Assistive in ambito rieducativo e riabilitativo. Crediamo che la Conferenza sarà di grande interesse per i professionisti che lavorano in queste aree.

Prof. Giulio Lancioni


BENVENUTI

ALLA SECONDA CONFERENZA
INTERNAZIONALE ASSISTIVE
TECHNOLOGY AND DISABILITIES

Siamo lieti di annunciare che dal 19 al 21 Settembre, si terrà la Seconda Conferenza Internazionale Assistive Technology for Persons with Intellectual and Developmental Disabilities. La Conferenza avrà luogo a Roma e affronterà questioni come lo sviluppo e la valutazione di nuovi programmi basati sulle tecnologie a sostegno della comunicazione, nelle persone con disabilità intellettive e multiple; la telemedicina a supporto dell'implementazione di interventi specifici; programmi volti ad aumentare l'autocontrollo e ridurre i problemi comportamentali in persone con disabilità intellettive lievi e moderate; l'uso di robot per promuovere l'interazione, la comunicazione e le prestazioni nei bambini con disturbi dello spettro autistico; l'uso di eye-tracking nello studio per gli effetti degli stimoli in individui con disabilità gravi, profonde e multiple; l'uso di vari ausili tecnologici per alleviare disturbi cognitivi e comportamentali degli individui con deficit neurologici acquisiti. La Conferenza vedrà la partecipazione di relatori internazionali, ricercatori noti nei settori delle Tecnologie Assistive e disabilità intellettive e dello sviluppo, e di un gruppo di scienziati italiani con competenze nell'uso delle Tecnologie Assistive in ambito rieducativo e riabilitativo. Crediamo che la Conferenza sarà di grande interesse per i professionisti che lavorano in queste aree.

Prof. Giulio Lancioni


RELATORI


COMITATO SCIENTIFICO


COMITATO ORGANIZZATIVO



 
 

SUBSCRIBE TO ATAD19 NEWSLETTER

 
 

CON IL PATROCINIO DI





LEGA DEL FILO D'ORO ONLUS
www.legadelfilodoro.it


INT. PUBLISHER SCIENCE, TECHNOLOGY, MEDICINE
www.springer.com


UPS - UNIVERSITÀ PONTIFICIA SALESIANA
www.unisal.it

lega del filo d'oro

LEGA DEL FILO D'ORO ONLUS
www.legadelfilodoro.it

INT. PUBLISHER SCIENCE, TECHNOLOGY, MEDICINE
www.springer.com

UPS - UNIVERSITÀ PONTIFICIA SALESIANA
www.unisal.it